dec
09 Novembre / 14 Dicembre

Dopo il Muro. Torna la rassegna Capire il ‘900

Quale stagione politica e quali scenari economici si sono aperti con la caduta del Muro di Berlino e la fine della Guerra Fredda? Il nuovo assetto geopolitico è stato davvero foriero di una crescita sociale e di uno sviluppo economico globale? In Italia quali ripercussioni e quali esiti si sono registrati dopo il 1989?

In M9 – Museo del ’900 ritorna Capire il ‘900 con Dopo il Muro. Speranze e tragedie di un trentennio europeo, un ciclo di approfondimento sulla storia europea a 30 anni dalla caduta del Muro di Berlino per riflettere su quel passaggio decisivo del Novecento che ha cambiato radicalmente la storia mondiale. In sei appuntamenti si parlerà della fine della Guerra Fredda e del successivo avvio di una stagione politica nuova che sembrava dover aprire le porte ad un futuro di sviluppo più democratico e più diffuso a livello globale.
Guardare oggi al 1989 è un modo per ripensare al nostro passato prossimo e capire se, nella svolta di fine secolo, non abbiamo sottovalutato il peso della posta in campo e guardato con troppo favore ad alcuni elementi di novità politica, poi rivelatisi negativi per lo sviluppo del paese.
Questi e altri interrogativi saranno al centro dei dibattiti che M9 propone tra il 9 novembre e il 14 dicembre: storici, economisti e grandi firme del giornalismo presenteranno al pubblico un quadro ampio e approfondito di cosa è stato il trentennio successivo alla caduta del Muro di Berlino.

Programma

9 novembre, ore 11
Germania trent’anni dopo. Dall’euforia della riunificazione all’incertezza delle disparità
Luigi Reitani, Istituto Italiano di Cultura a Berlino
Marita Liebermann, Centro Tedesco di Studi Veneziani
Danilo Taino, Corriere della Sera

23 novembre, ore 11
Vivere all’ombra del Muro: il quotidiano dei tedeschi delle due Germanie
Francesca Zilio, Villa Vigoni – Centro Italo-tedesco per l’Eccellenza Europea

27 novembre, ore 18
La caduta del Muro di Berlino e l’inizio dell’instabilità europea
Lucio Caracciolo, Limes – Rivista italiana di geopolitica

30 novembre, ore 11
1989. Le conseguenze sul sistema politico italiano
Stefano Ceccanti, Sapienza Università di Roma
Giovanni Orsina, Luiss Guido Carli

7 dicembre, ore 11
L’economia italiana tra la fine della Guerra Fredda, Maastricht e l’Europa
Claudio De Vincenti, Sapienza Università di Roma
Gianni Toniolo, Luiss Guido Carli

14 dicembre, ore 18
L’alba di un mondo nuovo. Il Natale del 1989
Un racconto di Ezio Mauro, La Repubblica

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.