lug
18 Marzo

M9bookshop | Milàda e le altre. Cecoslovacche “contro” dal 1948 alla Primavera di Praga di Sergio Tazzer

Sabato 18 marzo alle ore 17.30 M9bookshop presenta in M9Lab il libro Milàda e le altre. Cecoslovacche “contro” dal 1948 alla Primavera di Praga (Kellermann Editore, 2023) di Sergio Tazzer. Sarà presente l’autore in dialogo con la giornalista Stefania Bolzan.

“Il palcoscenico è la Cecoslovacchia dopo il colpo di stato comunista del febbraio 1948, l’esplosione dei processi spettacolo contro i nemici del popolo (e gli avversari interni al Partito comunista cecoslovacco), la persecuzioni degli ordini religiosi maschili e contro le suore, il terrore e il terrorismo (quello internazionale, allevato nella scuole di partito e nei centri di addestramento, tra mitragliette Skorpion ed esplosivo Semtex, made in Czechoslovakia).

Accanimento particolare contro le donne: la deputata socialista moderata Milàda Horáková impiccata, come anche l’agente della Terza Registenza Helena Rokicanská. E non solo esse: la persecuzione della cultura underground espressa di Jana Černá, orfana di Milena Jesenská (la musa di Kafka), che assieme a Bohumil Hrabal e altri, mise in piedi la casa editrice clandestina Půlnoc, iniziatrice del fenomeno dei samizdat. Ma anche le donne inviate dal PCI nella redazione della sua radio clandestina a Praga, per la redazione della trasmissione “Oggi in Italia”. Anni di feroce e ottuso stalinismo, caratterizzato da un regime poliziesco brutale, da tribunali spietati, da una vita grama, sovrastata da una nomenklatura ingorda.”

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Current date and local time on this server is 16-07-2024 (Tue) 19:50:51