lug
15 Settembre

Sentieri metropolitani della città contemporanea | Lido di Venezia, la prima espansione fuori dal “pesce”

M9 – Museo del ’900 e l’Associazione Trekking Italia, sezione Triveneto, per il 2024/25 promuovono un nuovo ciclo di itinerari con nove Sentieri metropolitani della città contemporanea che interesseranno il territorio comunale di Venezia, sia nella città d’acqua che in quella di terraferma.

Procedendo a piedi con la lentezza naturale dei propri passi, sarà così possibile osservare e conoscere le principali emergenze geourbanistiche, insediative e architettoniche dell’800/’900 e dei primi 2000, nella residenzialità privata, in quella pubblica e convenzionata, nelle produzioni materiali e immateriali, nei servizi e nella cultura, negli spazi verdi e ricreativi, nella viabilità di terra e di acqua, rilevando punti di forza e di criticità anche in prospettiva futura.

Il quarto itinerario del nuovo ciclo si svolgerà domenica 15 settembre 2024 dalle ore 9 alle ore 18: il percorso svolge un’accurata ricognizione delle maggiori emergenze geo-urbanistiche e insediative del litorale del Lido di Venezia a partire dalla fine dell’800 fino all’ultimo decennio del ’900, dalle ville del Liberty fino alle strutture socio sanitarie, culturali e del turismo elitario, calandole nel ricco contesto geo-naturalistico.

Percorso: San Nicolò e Caserma Pepe, Aeroporto Nicelli, ex Officine Aeronavali, ex Ospedale al Mare, Lido centrale e Ville del Liberty, Lungomare con Grandi Alberghi e Palazzo del Cinema, Città Giardino, Ca’ Bianca, Terre Perse e Case Rosse, borgo di Malamocco, Malamocco con Forte e Murazzi, Alberoni con Colonie e Ospedali, Alberoni Pineta, Alberoni Faro Rocchetta
Ore di cammino effettivo: 6 (soste escluse); il tempo complessivo dell’itinerario a piedi (soste incluse) è di 9 ore.
Partenza e arrivo: appuntamento ore 9 di fronte alla Chiesa di San Nicolò di Lido; termine del percorso a piedi al Faro Rocchetta entro le ore 18.

Le uscite sono offerte a titolo gratuito da Trekking Italia agli associati e a quanti si assoceranno in occasione di queste escursioni. Per partecipare alle escursioni è necessaria l’iscrizione all’Associazione Trekking Italia. La quota associativa valida per l’anno solare è di 20 euro.

Oltre a garantire la copertura assicurativa per le uscite organizzate con M9 – Museo del ’900, l’iscrizione copre tutte le uscite annuali della sezione del Triveneto dell’Associazione, circa 90 all’anno, e tutta la programmazione nazionale, che consta di un’offerta di circa 700 uscite giornaliere all’anno in Italia e di 150 trekking plurigiornalieri in Italia e all’estero.

I soci di Trekking Italia fruiscono inoltre dello sconto del 20% per l’accesso alla mostra permanente e alle mostre temporanee di M9, nonché di un sconto del 20% per l’acquisto della M9 card.

Prenotazione obbligatoria, entro e non oltre le ore 12 del venerdì precedente all’escursione, scrivendo a venezia@trekkingitalia.org o con telefonata o messaggio WhatsApp al 3396884522 o il giovedì dalle 16.30 alle 19.00 al numero 041924547. I posti sono limitati a 30 per uscita.

Si consiglia abbigliamento sportivo a strati con mantella para pioggia e/o ombrellino, scarpe sportive a suola solida e antisdrucciolo, zainetto di giornata, 1 litro d’acqua.

In ogni itinerario a piedi sono previste soste per pochi minuti di illustrazione dei luoghi attraversati e per un breve riposo. A queste va aggiunta la sosta pranzo che dura circa 45 minuti e può avvenire sia con pranzo al sacco o appoggiandosi a locali per un veloce spuntino. La soluzione verrà indicata di volta in volta ai partecipanti iscritti.

Current date and local time on this server is 17-07-2024 (Wed) 14:03:10