Salta al contenuto principale

M9 Flash Mob: open call per le scuole di danza

La grande festa per l’inaugurazione di M9 continua!

Sabato 26 gennaio 2019 avrà luogo un Flash Mob con la partecipazione degli allievi delle scuole di danza del Veneto che aderiranno all’iniziativa. L’ideazione del progetto a cura della coreografa Wanda Moretti muove dai principi di innovazione, partecipazione e inclusione caratterizzanti il nuovo Distretto M9.


Come partecipare?

Alla creazione della coreografia sono invitati a partecipare gli insegnanti delle principali scuole di danza venete, che dovranno proporre una sequenza di cinque movimenti ripresa con uno smartphone, da inviare via Whatsapp con le istruzioni per l’esecuzione. La composizione sarà quindi prodotta dall’insieme di questi movimenti che saranno montati insieme in un’unica coreografia della durata complessiva di 5 minuti, con la regia di Wanda Moretti e sound design del musicista Marco Castelli.
La scelta delle istruzioni a mezzo video segue un modello di trasmissione scelto da celebri coreografi come Pina Bausch, Anne Teresa De Keersmaeker e Akram Khan.
M9 Flash Mob si terrà con due ripetizioni della coreografia alle ore 15.00 e alle ore 16.00 nelle corti di M9. In caso di pioggia, la performance avrà luogo nel Chiostro M9. La convocazione è prevista per sabato 26 gennaio alle ore 13.30 presso M9 (ingresso via Poerio 34) per una prova generale.

Per informazioni e adesioni:
Francesca Amadi
Il Posto
francesca.amadi@ilposto.org
3287398259

Il Posto è la prima compagnia in Italia specializzata in performance site specific su piani verticali. Nasce nel 1994 a Venezia, dal sodalizio fra la coreografa Wanda Moretti e il musicista Marco Castelli al fine di creare spettacoli in verticale che uniscono danza, architettura e musica.