Salta al contenuto principale

In M9 il bombardamento di Torino del 12 giugno 1940

Un’esperienza di realtà virtuale per ricordare i bombardamenti che colpirono Torino il 12 giugno del 1940. È la proposta che il Museo M9  fa in occasione della Festa della Liberazione, ospitando nel suo atrio, dal 25 aprile al primo maggio, l’installazione Torino, 12 giugno 1940, esperienza di memoria virtuale e immersiva della prima incursione alleata sul capoluogo piemontese. L’installazione - che conferma la collaborazione fra M9 e il Polo del ’900 di Torino, tra i partner per i contenuti archivistici della mostra permanente del Museo - può essere sperimentata dai visitatori il 25/27/28 aprile dalle 10 alle 19, il 26 e il 29 aprile dalle 9 alle 18, il primo maggio dalle 11 alle 22. Martedì 30 aprile il Museo osserverà il normale turno di chiusura.