Salta al contenuto principale

La Grande Guerra, le donne e le loro imprese in scatti d'epoca

Domenica 15 settembre, arriva in M9 negli spazi dell'ex Convento Il ruolo delle donne nella Grande Guerra, mostra fotografica documentaria a cura di Maria Canale, docente e studiosa di storia del ’900. L'esposizione si articola in quattro sezioni tematiche ("Le donne fra pacifismo e interventismo"; "Associazionismo e volontariato"; "Le donne e il lavoro"; "Moda e propaganda") che raccolgono foto d'epoca, biografie, storie di coraggio e riscatto di tante donne che non si tirarono indietro ma diedero un apporto fondamentale alla società in tempo di guerra, dando una spinta decisiva al processo di emancipazione femminile.

«Ho insegnato storia per tutti gli anni della mia professione e ho sempre notato che nei tanti manuali che ho avuto come testi scolastici ci sono poche pagine o solo qualche paragrafo riservati alle donne e al loro ruolo durante la Prima Guerra Mondiale. Ho continuato con interesse sempre crescente a fare degli studi riguardo questa tematica e ho scoperto delle donne straordinarie che, in un periodo difficile e complesso, hanno compiuto, in ogni ambito, grandi azioni.» spiega la prof.ssa Canale.

La mostra sarà visitabile fino al 23 settembre.

Ingresso libero.