Salta al contenuto principale

M9 festeggia i 50 anni del Rooftop Concert dei Beatles

Il 30 gennaio 1969 si ricorda come una data cruciale nella storia della musica del Novecento. Quel giorno, intorno alle 12, i Beatles tennero il loro ultimo live, a sorpresa, sul tetto della loro casa discografica, la Apple Records, un edificio al numero 3 di Savile Row, bloccando il traffico nel cuore di Londra. 42 minuti circa di musica ripresi dal regista Michael Lindsay-Hogg e finiti successivamente nel suo film documentario dedicato al gruppo.

A distanza di cinquant'anni dalla storica performance consegnata alla storia come il Rooftop Concert per eccellenza, domenica 3 febbraio alle ore 12, il Magical Mystery Quintet omaggerà la ricorrenza con un'esibizione dal vivo sulla terrazza del Museo M9. Il quintetto veneziano interpreterà le stesse canzoni che furono suonate quel giorno dalla leggendaria band di Liverpool, prima dell'intervento della polizia, tra cui Get Back e Don't Let Me Down.