Cento anni fa nasceva – e quaranta esatti moriva – Gianni Rodari, il più grande scrittore italiano per l’infanzia. Pochi sanno che in realtà fu un intellettuale militante a tutto tondo, una delle figure più influenti della cultura del Novecento che leggeva Gramsci e amava il surrealismo.

La nuova puntata di #PillolediStoria è a cura di Vanessa Roghi, storica e autrice della biografia Lezioni di Fantastica. Storia di Gianni Rodari pubblicata da Editori Laterza e disponibile nelle librerie dal 14 marzo 2020.