Studiare storia al Museo: M9 al fianco delle scuole


Da lunedì 9 marzo a domenica 15 marzo
, M9 – Museo del ’900 propone una formula di ingresso dedicata agli studenti delle scuole primarie e secondarie di I e II grado.

Gli studenti under 18 potranno entrare gratuitamente al museo, accompagnati da un adulto che avrà diritto alla tariffa ridotta di 10 euro (invece di 14 euro). L’iniziativa è finalizzata a incoraggiare lo studio e l’approfondimento dei grandi temi della storia italiana del Novecento, in queste settimane di chiusura dei plessi scolastici.

M9 propone inoltre ai giovani che vogliano tornare più volte nelle sale dell’esposizione permanente e scoprire le installazioni interattive e il patrimonio audiovisivo che il Museo valorizza, la formula di abbonamenti (ingressi illimitati per tutto l’anno, 20 euro, per giovani fino a 26 anni).

Il Direttore del Museo Marco Biscione spiega così questa iniziativa: “in questa fase di chiusura delle scuole M9 – Museo del ’900 vuole svolgere fino in fondo il suo ruolo non solo di istituzione culturale, ma soprattutto di soggetto che sente di avere una missione ed un ruolo dal punto di vista sociale nei confronti della comunità di riferimento e dell’intero Paese.

Per queste ragioni abbiamo pensato a delle agevolazioni per i più giovani che in questo modo possono studiare venendo a fruire i contenuti del Museo. M9 è un libro aperto sulla storia, scritto nel linguaggio dei giovani e in questa particolare fase storica può davvero diventare uno strumento di apprendimento a 360 gradi.

Naturalmente non vogliamo sostituirci alle istituzioni scolastiche, ma essere al loro fianco e fare squadra per superare insieme le difficoltà create dall’emergenza. Si tratta di un’iniziativa prodromica ad un impegno che porteremo avanti nei prossimi mesi e che vuole sottolineare sempre di più la nostra volontà di essere un patrimonio ed un punto di riferimento per i più giovani.