Tutto è storia Un elemento chiave dell’approccio di M9 consiste nell'esplorazione e nella valutazione del ruolo che la storia riveste nel mondo attuale. Spiegare ai più giovani le radici più prossime dello stile di vita cui sono abituati e porli di fronte all’interrogativo di come sarebbe stata la loro vita in altre epoche è la porta d’accesso per trasformare la storia in un fatto concreto, tangibile e vicino. La natura interdisciplinare del museo permette di cercare i nessi tra argomenti spesso inseriti in discipline diverse, o lasciati ai margini dei programmi scolastici, e di ricollocarli nel proprio tempo, scoprendo così che tutto è storia.
Obiettivi e metodi dell’offerta didattica Contribuire a formare i cittadini del domani, sviluppando in loro senso critico, promuovendo l’educazione alla complessità, alla ricerca, all’empatia, alla diversità, al cambiamento, alla globalità sono le missioni dell’offerta didattica di M9. Lo sviluppo dell’identità e del pensiero creativo, attraverso lo stimolo dell’autonomia e dell’abitudine alla ricerca di risposte in campi disciplinari diversi, al dubbio, alla critica delle fonti; l’apprendimento interdisciplinare, cooperativo, dal basso e per competenze sono i metodi applicati.
M9 per gli insegnanti Attraverso l’area dedicata al mondo della didattica, M9 offre percorsi e laboratori, guidati e autonomi, e propone attività da svolgere in museo e in classe per inserire proficuamente l’esperienza in museo nel programma scolastico e non lasciarla un’esperienza isolata.
I percorsi autonomi M9 offre ai docenti la possibilità di guidare in autonomia le proprie classi attraverso le installazioni del museo, per costruire la visita rispettando le necessità di apprendimento specifiche dei propri alunni. Propone qui una serie di percorsi tematici da cui trarre ispirazione per organizzare la visita perfetta per la propria classe. I nostri suggerimenti sono calcolati per un’attività di circa 90 minuti, per lasciare il tempo agli studenti di scoprire le altre installazioni al proprio ritmo, ma il tempo ideale per visitare il museo va dalle 2 alle 4 ore!
Le attività guidate M9 propone un catalogo di percorsi guidati e di attività laboratoriali che coniugano l’esperienza
 di visita con le necessità di molteplici aree scienti co-disciplinari per ciascun ciclo scolastico. I percorsi non si presentano come una tradizionale visita guidata. Per permettere ai ragazzi di sfruttare appieno la natura esperienziale del museo, un operatore accompagnerà le classi nella ricerca e nell’interpretazione degli elementi chiave
 del percorso scelto. I laboratori si basano sulla suddivisione del gruppo classe in nuclei ridotti, ciascuno impegnato nella ricerca di fonti e materiali dedicati alla ricomposizione dell’argomento selezionato,
e sulla successiva condivisione dei risultati ottenuti con i propri compagni e docenti.
I materiali di approfondimento Ogni docente può scaricare da quest’area dei kit didattici per preparare autonomamente la visita a M9, o proseguire il lavoro iniziato in Museo, per rendere l’esperienza molto più che un momento di evasione dalla routine scolastica e inserirla nel percorso di apprendimento portato avanti quotidianamente in classe. Materiali di approfondimento per preparare i ragazzi alla visita in museo, proposte di esercizi di condivisione e di riflessione su quanto appreso, oltre che le schede di funzionamento dettagliate delle attività – guidate e non – permettono a ciascun insegnante di usare M9 come uno strumento di lavoro al servizio della propria didattica curricolare.

Sei un insegnante?